Martedì, 27 Luglio 2021
Politica

Durissimo attacco da de Magistris: "Salvini e Di Maio hanno contribuito a far morire 150 persone"

Il sindaco di Napoli, su Twitter, definisce "Assassini politici" i due vicepremier per quanto accaduto ieri al largo della Libia, con due barconi affondati

Foto Ansa

Un Luigi de Magistris all'attacco stamane, con un durissimo tweet che il sindaco di Napoli ha indirizzato in particolar modo a Matteo Salvini e a Luigi Di Maio.

"Mentre Salvini glissa colpevolmente sui presunti fondi neri dalla Russia - scrive il primo cittadino partenopeo - contribuisce con la politica del governo di cui è capo politico di fatto, grazie alla spalla politica Di Maio, a far morire in mare altre 150 persone che cercavano la speranza della vita". "Assassini politici!" è la forte conclusione di de Magistris.

Il riferimento del sindaco è ai due i barconi affondati ieri davanti alle coste libiche, capovoltisi nelle acque davanti a Khoms (120 km a est di Tripoli). L'Unhcr ha stimato proprio in 150 il numero delle vittime.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Durissimo attacco da de Magistris: "Salvini e Di Maio hanno contribuito a far morire 150 persone"

NapoliToday è in caricamento