Giovedì, 13 Maggio 2021
Politica Porto / Piazza Municipio

De Magistris: "Falsa notizia sui 50mila euro di straordinario al mio staff"

Il Sindaco di Napoli ha voluto chiarire la questione su una notizia circolata nella giornata di venerdì e ripresa anche dal Tg1: "Notizia falsa, già smentita dal mio ufficio stampa"

De Magistris

Luigi de Magistris smentisce la notizia circolata venerdì scorso e ripresa anche dal Tg1, su un presunto contributo di straordinario da 50mila euro riconosciuto allo staff del Sindaco.

"Venerdì al Tg1 mattina, durante un servizio su Napoli, - scrive il primo cittadino su Facebook - veniva ripresa una notizia falsa, già smentita dal mio ufficio stampa. Secondo Salvatore Altieri della Fp Cisl sarebbero stati dati nel mese di aprile 50mila euro di straordinario per il mio staff. La somma a cui si fa riferimento è il contributo di straordinario riconosciuto ai dipendenti del Comune con contratto a tempo indeterminato, i quali svolgono servizi e attività fondamentali per la città, come per esempio la protezione civile. Il personale di staff del sindaco e degli assessori, assunto a tempo determinato, non percepisce infatti alcuno straordinario".

"Dunque - prosegue de Magistris - non si è verificato nessuno schiaffo ai lavoratori del Comune di Napoli, ma al contrario si tratta di una assegnazione consolidata da anni nell'ambito della ripartizione del "monte ore generale" per il lavoro straordinario, che riguarda tutti i servizi fondamentali svolti da tutti i dipendenti del Comune a tempo indeterminato".

"Lo voglio precisare - conclude il Sindaco di Napoli - perchè, soprattutto in questi tempi, il tentativo subdolo, da parte di chi teme il cambiamento, è quello di accomunare in un'unica categoria di privilegiati, la casta, tutti i politici e tutti gli amministratori. Tentativo che danneggia soprattutto la buona politica e la buona amministrazione rappresentata da quanti, pur in difficili condizioni finanziarie, continuano ad impegnarsi per il cambiamento e il bene comune e che, certo, non sono assimilabili alla casta di quanti, invece, perseguono il loro interesse sfruttando la funzione pubblica. A questo tentativo mi oppongo e mi opporrò perchè la mia vita, passata e presente, racconta un'altra storia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Magistris: "Falsa notizia sui 50mila euro di straordinario al mio staff"

NapoliToday è in caricamento