menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Magistris

De Magistris

De Magistris: "Scampia diventerà il centro della città"

Il sindaco di Napoli è intervenuto nel corso dell’incontro "Le Città del futuro" a Montecitorio

"La periferia di Napoli diventerà il centro della nostra Città Metropolitana, gli abitanti delle Vele non si sentiranno più ai margini della società. Abbiamo dimostrato che il capitale umano vale più del capitale economico”. Questo è quanto ha affermato il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, intervenendo nel corso dell’incontro “Le Città del futuro”, con 600 sindaci ricevuti a nell’aula di Montecitorio dalla presidente della Camera Laura Boldrini.

"Scampia – ha spiegato de Magistris – era l’immagine di Gomorra, del degrado. E’ diventata un esempio di democrazia partecipata con il progetto di abbattimento di tre Vele su quattro, con la prima Vela che cadrà già tra qualche settimana. Un progetto voluto dal Comune di Napoli, dall’università Federico II e dal comitato Vele: le persone che prima non venivano neanche ricevute, hanno deciso insieme a noi il futuro del quartiere".

"L’ultima Vela rimasta – ha concluso il primo cittadino partenopeo – sarà il centro della Città Metropolitana di Napoli, ospiterà tutti gli uffici. E nessuno degli abitanti delle Vele resterà senza una casa. E’ così che cerchiamo di unire i lugohi delle nostre città e ridurre la distanza tra la politica e i cittadini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento