De Magistris celebra i napoletani e attacca De Luca: "Politica assente"

Il sindaco: "Vedo in città il ritmo giusto per la ripartenza, le occupazioni di suolo pubblico funzionano bene". Poi sulla manifestazione di sabato contro il biocidio: "Provocato da una politica assenta, tutta propaganda e lanciafiamme"

(Ansa)

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha rivolto un messaggio ai suoi concittadini, prendendo spunto da una passeggiata nel centro cittadino che gli ha consentito di riscoprire "il ritmo giusto nella città". Secondo de Magistris la città ora "vuole tornare ad abbracciarsi". Di seguito il post del sindaco. 

"È bello rivedere Napoli con tanta gente in strada. Legami sociali ed umani che si riannodano, vite che si incontrano. Anche caos, è vero, ma non è più come prima, ci vuole tempo e pazienza. L'economia e il lavoro soffrono, i servizi sono in affanno, ma sento il ritmo giusto nella nostra città. Napoli è viva. Napoli sta ricominciando a sprigionare la sua energia, sono certo che sarà un crescendo di risultati. Belle anche le due manifestazioni politiche contro i disastri ambientali provocati da una politica assente che si nutre di propaganda e lanciafiamme e contro il razzismo a seguito del brutale assassinio di George Floyd. C'è sete di fratellanza e giustizia sociale. La città che è stata così responsabile ad affrontare l'epidemia sanitaria vuole ora ritornare ad abbracciarsi. I napoletani adesso debbono liberare le forze per affrontare la crisi economica e sociale. Attraversando la città ho visto che le occupazioni di suolo pubblico stanno andando nel verso giusto però non dobbiamo dimenticare che i titolari delle attività commerciali ci devono dare una mano, devono garantire più pulizia e decoro negli spazi di loro competenza".

"Napoli sarà protagonista nelle prossime settimane, bisogna crederci, sognare per essere realisti. Possiamo sconfiggere i tanti mali con il tanto bene di cui il nostro popolo è capace".
.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

Torna su
NapoliToday è in caricamento