De Magistris: "Presto il rimpasto, a dicembre la lista per le regionali"

Il sindaco di Napoli annuncia: "Cambieremo la squadra per migliorare il governo della città. Non ci interessano accordi di partito, ma alleanze con chi vuole cambiare la guida della Regione". Intanto, l'opposizione presenta la mozione di sfiducia nei suoi confronti

 

Si dice non preoccupato della mozione di sfiducia presentata dai sedici cosiglieri di opposizione, si dice non preoccupato della mancanza del numero legale per rendere valido il Consiglio comunale, così come si dice non preoccupato del fatto che l'assemblea cittadina non si riunisca dal 7 agosto scorso. Anzi, Luigi de Magistris rilancia, annuncia che entro dicembre Dema presenterà una lista per le regionali e un prossimo rimpasto di giunta.

"Non siamo interessati a logiche di partito - precisa il primo cittadino alla Web Tv del Comune - ma siamo interessati a portare avanti il governo della città fino al 2021 e a lavorare con chi vuole cambiare la guida della Regione Campania. Siamo aperti ad alleanze anche con parti del Pd, del centro, del centrodestra moderato, per creare un progetto civico con una storia credibile e coerente. Quello che non tolleriamo sono i capibastone, vicende di apparato, De Luca, e quella parte del Movimento 5 Stelle che ha perso la sua identità originaria. Altrimenti, se gli altri propendono per una soluzione di apparato vecchio stampo, siamo pronti ad andare da soli ed entro dicembre avremo pronta la lista da presentare alle regionali del 2020". 

Al momento, il sindaco sembra escludere un suo impegno in prima persona per Palazzo Santa Lucia: "La mia posizione è netta. Fino al 2021 voglio fare il sindaco, poi vedremo. Siamo in democrazia e, in caso di alleanze, certe cose non si decidono da soli". 

Sulla giunta comunale e sulle partecipate si prevedono novità nelle prossime settimane, anche se il rimpasto è atteso, ormai, da mesi: "Cambieremo la squadra di Governo - afferma de Magistris - e non mi riferisco solo agli assessori. Stiamo per partire per una grande volata per migliorare l'azione amministrativa in città". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento