rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

De Magistris: "Preoccupato per la crescita di reati in città"

Il sindaco: "Il governo ha tagliato fondi alle forze dell'ordine che ogni giorno contrastano il crimine sul territorio tutelando i cittadini e i loro diritti. Vanno riviste le politiche governative di austerità"

"Il governo ha tagliato fondi alle forze dell'ordine che ogni giorno contrastano il crimine sul territorio tutelando i cittadini e i loro diritti. Una contrazione di risorse che ha avuto ripercussioni negative sulla loro attività, determinando spesso problemi di ordine addirittura pratico come la mancanza di carburante e autovetture che, invece, dovrebbero essere a disposizione per lo svolgimento della loro delicata e importante funzione". Così Luigi de Magistris in una nota.


"Da sindaco di Napoli ringrazio le forze dell'ordine per lo sforzo e l' impegno con cui comunque agiscono, ma non posso che rendere pubblica la mia preoccupazione per la crescita di reati in particolare cosiddetti di necessità, cioè legati al difficile contesto economico che il paese e Napoli soprattutto stanno vivendo. Per questo vanno totalmente riviste le politiche governative di austerità fin qui attuate in settori strategici per la democrazia come quello della prevenzione e repressione dei crimini, così come rivolgo un appello affinchè tutti in città, in piena sinergia, lavorino per garantire in maniera sempre più efficace la sicurezza dei cittadini", ha concluso il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Magistris: "Preoccupato per la crescita di reati in città"

NapoliToday è in caricamento