menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi de Magistris

Luigi de Magistris

Tragedia dei migranti, de Magistris: "Napoli pronta ad accogliere"

"La nostra città ha fatto sempre la sua parte in termini di solidarietà", spiega il sindaco. "Si tratta di nostri fratelli e sorelle che non si stanno spostando per turismo, ma per scappare da guerre"

"Napoli è pronta ad accogliere qualora sia necessario": Luigi de Magistris interviene sulla tragedia avvenuta nelle acque del Mediterraneo in cui hanno perso la vita gran parte degli occupanti di un barcone della speranza, tra le 700 e le 850 persone.

Una tragedia che il sindaco definisce "immane", che ha reso il Mediterraneo "ancora una volta un mare di sangue" e che "non deve lasciare più l'Europa indifferente e poco attenta come accaduto in questi anni".

"Quando c'è un'emergenza umanitaria non ci giriamo dall'altra parte e anche senza risorse ci attrezzeremo a dare accoglienza e solidarietà a nostri fratelli e sorelle - spieda il sindaco - che non si stanno spostando sui barconi per turismo, ma per scappare da guerre certe volte provocate da logiche sbagliate dei governi occidentali". Napoli, sottolinea ancora il primo cittadino partenopeo, "ha fatto sempre la sua parte in termini di solidarietà e di accoglienza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento