Consiglio comunale, de Magistris e la giunta cantano "Bella ciao"

A proporlo è stato il consigliere di Napoli Sinistra in Comune, Mario Coppeto, in risposta alle polemiche riguardanti la recita di Natale nella scuola De Amicis a Chiaia

Immagine d'archivio

Nel corso della seduta odierna del Consiglio comunale, il sindaco Luigi de Magistris e gli esponenti della Giunta si sono alzati in piedi e hanno intonato nell'aula di via Verdi "Bella Ciao".

A proporlo è stato il consigliere di Napoli Sinistra in Comune, Mario Coppeto, in risposta alle polemiche riguardanti la recita di Natale nella scuola De Amicis a Chiaia, dopo la quale alcuni genitori avevano lamentato la canzone fosse stata fatta cantare ai bambini.

Proprio oggi, in polemica con la recita, la Lega ha annunciato un flash mob insieme ad alcune associazioni nella stessa De Amicis.

I CONSIGLIERI COMUNALI DI NAPOLI INTONANO "BELLA CIAO" - VIDEO

Le reazioni dell'opposizione

"Se fossi stato in aula non mi sarei sottratto a cantare "Bella Ciao", che ho imparato a scuola da bambino – ha commentato Marco Nonno di Fratelli d'Italia – maa mi sarei aspettato che il 4 novembre 2018 questa stessa aula avesse intonato "Il Piave" a memoria della vittoria di Armando Diaz contro gli austroungarici". "Le vostre deficienze culturali – ha concluso – seminano divisione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così invece Vincenzo Moretto, consigliere della Lega: "Non è una questione ideologica ma ritengo che di "Bella Ciao" sia stata fatta una strumentalizzazione anche offensiva per il momento storico in cui questa canzone nasce". "La storia – ha concluso – va rispettata. Questo non era il momento opportuno per cantare e quella canzone non ha nulla a che vedere né con una recita scolastica né con i lavori del Consiglio comunale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento