Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Magistris: "Situazione sanitaria molto grave a Napoli. Ospedali al collasso e le ambulanze non arrivano"

"Ieri più di mille positivi solo a Napoli. Non dovevamo essere zona gialla", denuncia in un video il sindaco

 

"La situazione a Napoli, dal punto di vista sanitario, è molto grave e ci preoccupa. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati oltre mille contagi, i pronto soccorso sono presi d'assalto, gli ospedali sono al collasso, i reparti sono in affanno, ci sono persone che hanno difficoltà a ricevere cure presso la propria abitazione e le ambulanze non arrivano. Diventa necessario, in questo momento, interrompere la crescita del contagio. Eppure, di fronte a dati reali che preoccupano tutti, il Governo ha indicato la Campania e Napoli come zona gialla, nonostante 15-20 giorni fa il presidente della Regione indicava come imminente un lockdown regionale e nonostante il consulente del ministro Speranza, ancora ieri, sosteneva che Napoli deve essere zona rossa". E' il grido d'allarme del sindaco di Napoli de Magistris rivolto ai napoletani a cui chiede grande cautela e attenzione per tentare di contenere l'epidemia da Covid-19.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento