De Magistris: "De Luca ormai insulta tutti. Risponderò con il silenzio o le azioni giudiziarie"

Il sindaco di Napoli: "Vorrei pensare alle cose concrete. Se dovessi rispondere con un'azione giudiziaria non dovrà essere pubblicizzata"

"Abbiamo superato ogni limite. Questo, ormai, insulta tutti oggi e anche l'altra volta. Di fronte all'insulto, ci sono due strade, o il silenzio o le azioni giudiziarie che appartengono, poi, ai singoli e non devono essere pubblicizzate. Siamo agli insulti, pensiamo alle cose concrete". Cosi' il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, intervenendo a Radio KissKiss Napoli, commenta le parole del 'governatore' campano, Vincenzo De Luca, che ha detto che "c'è soltanto a Napoli un imbecille che litiga da solo o che cerca di fare sciacallaggio o aggressioni per farsi pubblicità per nascondere la propria nullita' amministrativa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento