Politica

Terra dei fuochi, de Magistris: “Sulle bonifiche attenzione alla camorra”

Il sindaco di Napoli, auspicando una rapida caratterizzazione dei territori e l'arrivo dei fondi per il disinquinamento, lancia il suo monito: "Vigilare perché la camorra non si infili nelle bonifiche"

“Sulla Terra dei fuochi serve altissima attenzione”: lo ha dichiarato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris intervenendo a Greenaccord, il forum internazionale dell'informazione per la salvaguardia della natura. Il primo cittadino partenopeo ha ribadito la necessità che si avviino “al più presto le caratterizzazioni dei territori” e che siano destinate le risorse per le bonifiche.

Da de Magistris anche un monito perché l'affidamento di queste sia vagliato con attenzione. “È necessario – ha sottolineato il sindaco – vigilare sempre e stare molto attenti perché la camorra non si infili nelle bonifiche. La camorra – ha aggiunto – non ha colore politico, va esclusivamente dietro al profitto e, pertanto, bisogna evitare che si infili in nuove strategie”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terra dei fuochi, de Magistris: “Sulle bonifiche attenzione alla camorra”

NapoliToday è in caricamento