De Magistris, auguri di Natale alla Battiato: "Al di là del bene e del male"

"Auguro profondo amore per la vita, gli esseri umani, la natura e il creato", scrive il primo cittadino partenopeo. "Non smettiamo mai di amare"

Gli auguri di buon Natale del sindaco di Napoli Luigi de Magistris. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Buon Natale a tutte e tutti, nessuno escluso, da qualunque luogo del globo mi stiate leggendo, auguri senza confini. Buon Natale alla mia amata Napoli che dona sempre tanto e che in questi giorni sta regalando infinite emozioni. Mi auguro che questo Natale doni ad ognuna ed ognuno di noi infinito e profondo amore. Per la vita, per gli esseri umani, per gli esseri viventi, per la natura, per il creato. Che l’amore consolidato o ritrovato sia talmente forte da vincere ogni forma di violenza, di odio, di rancore, di intolleranza, di indifferenza. La lotta tra il bene ed il male per guardare al di là del bene e del male. L’amore è movimento, non è mai un sentimento immobile. L’amore è gioia, ma anche compassione. L’amore è donare senza alcun interesse, perché si è già avuto il dono più grande, quello della vita. Siamo sempre in debito sentimentale. Quando si ama profondamente, anche nei momenti più duri, si ritrova sempre un angolo per il sorriso. Chi ama ha un sorriso sempre luminoso, anche quando soffre, chi è dominato da sentimenti tenebrosi sta solo sopravvivendo alla vita. Ed allora dare senso alla nostra vita significa, secondo me, non smettere mai di amare, anche quando sembra che altri sentimenti abbiano preso il sopravvento, basta cercare, dentro se stessi o attorno a noi stessi e si trovano giacimenti impensati di amore e di vita. La felicità è molto vicina, dentro e accanto a noi, certe volte non si fa trovare, ma siamo noi che non la sappiamo o vogliamo cercare. La felicità è un sentimento ed uno stato d’animo che crea legami. Legami anche umani, non catene. I legami umani sono i nodi per vivere e per sciogliere le catene che soffocano. I miei legami umani si intrecciano con il mio spirito libertario che incontra la vita e le sue creature per contaminarmi quotidianamente e rigenerarmi. La materia serve, certe volte rende anche felici ma è effimera, illusoria e mai infinita, l’amore è ricchezza grande, senza prezzo e, soprattutto, è infinito, senza limiti, rimane e vive anche quando fisicamente non ci saremo più. È amando, unitamente ai miei solidi ideali e alle persone che amo e che oggi ringrazio per l’amore che mi regalano, che ho superato gli ostacoli più difficili della vita. Buon Natale, con tutto il mio cuore". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento