Allarme rifiuti, De Luca risponde a Salvini: "La Campania è pulita"

"Salvini ha addirittura affermato che la Campania è sommersa dai rifiuti, cosa non vera", scrive su Facebook il presidente della Regione Campania

"Ricambio la simpatia per Matteo Salvini. Rilevo tuttavia che per la seconda volta in pochi giorni, ha detto stupidaggini. La prima, alla manifestazione di Roma, quando ci ha accusato di 'rubare' i soldi del Sud. La seconda ieri a Porta a Porta, quando ha addirittura affermato che 'la Campania è sommersa dai rifiuti. La Campania è pulita. Tranne alcune criticità che si rilevano in questi giorni a Napoli e in qualche comune metropolitano, per le quali la Regione Campania non c'entra assolutamente niente". E' il post pubblicato su Facebook dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il mio rapporto di amicizia e stima con alcuni esponenti della Lega mi spinge all'autocensura. Mi limito a dire a Salvini che oggi la Campania è un modello nazionale di trasparenza, efficienza e rigore. Sono pronto ovviamente a qualunque tipo di confronto pubblico, in qualunque sede. Se Salvini dovesse persistere nell'uso improprio di espressioni linguistiche, sarò costretto a ricordargli le parole sintetiche ma definitive di una nota canzone di Pino Daniele", conclude De Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • "Il virus sta perdendo forza. Possiamo guardare con ottimismo al futuro": l'intervista a Giulio Tarro

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento