Politica

De Luca contro Gomorra: "Ha diffamato Napoli e la Campania"

Le parole del governatore nel corso di un convegno promosso da Ance Campania a Napoli

Gomorra ha diffamato l'intera Campania. È il pensiero del governatore Vincenzo De Luca, da lui stesso approfondito nel corso di un convegno promosso da Ance Campania a Napoli.

''In passato non abbiamo avuto una grande reputazione, ed è vero che ci facciamo male con le nostre mani, ad esempio con 'Gomorra', perché non c'è nulla di peggio per diffamare un territorio che dire mezze verità. Non è grave dire cose false, mentire la cosa più grave è dire mezze verità. La camorra c'è, combattiamola, ma non è possibile che l'immagine di Napoli e della Campania debba essere ridotta solo ai delinquenti', sono state le parole del presidente della Regione.

Nel mirino soprattutto la fiction che racconta la saga dei Savastano."Il danno reputazionale che è stato fatto alla Campania e a Napoli - ha sottolineato - è immenso. La gran parte del discredito del Sud lo abbiamo prodotto noi con la nostra incapacità, cialtroneria amministrativa, con la mancanza di serietà e propensione alla clientela. I primi responsabili siamo noi, però cerchiamo di leggere la realtà anche quando si modifica perché l'immagine che c'era della Campania sei anni fa non è quella di oggi e infatti quando vado a Roma a fare le riunioni si alzano tutti in piedi mentre sei anni fa si facevano le risatine''.

L'appello è quello di investire in Campania: "Venite a investire a Napoli e in Campania. Che ve ne fate di tutti questi soldi: fate la fine di Bill Gates, se li mangeranno le vostre mogli", ha ironizzato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca contro Gomorra: "Ha diffamato Napoli e la Campania"

NapoliToday è in caricamento