Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

De Luca: "Non comprate giornalacci, meglio un babà"

"E' una battuta. Parlo non di una categoria ma di singoli relitti umani che trovano più conveniente sparare titoli a capocchia che fare la fatica di impegnarsi, studiare, rispettando il lavoro di chi butta il sangue dalla mattina alla sera"

"La raccomandazione che voglio fare oggi è non leggete i giornali. Nella mia città, da sindaco, raccomandavo di non leggere giornalacci ma di comprasi una zeppola, un babà, una pastiera". Tale frase, pronunciata nel corso di un Forum sul Diabete all'Asl Napoli 1, dal Governatore Vincenzo De Luca, ha scatenato molte polemiche.

"Ne fate salute evitate di intossicarvi il fegato, evitate di leggere bestialita. Vedo qualche giornalista che mi guarda storto, è una battuta, so che non c'e' molto senso di ironia nel vostro ambiente, parlo non di una categoria ma di singoli relitti umani che trovano più conveniente sparare titoli a capocchia che fare la fatica di impegnarsi, studiare, rispettando il lavoro di chi butta il sangue dalla mattina alla sera", precisa De Luca, che punta in particolare l'indice sul caso del presunto cadavere nella medicheria del Cardarelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca: "Non comprate giornalacci, meglio un babà"
NapoliToday è in caricamento