rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Politica

Primo Maggio, De Luca: "Al Sud livelli insostenibili di disoccupazione giovanile e femminile"

Il presidente della Regione Campania: "La Festa del Lavoro impegna tutti a rendere effettiva la realtà di un Paese nel quale il lavoro possa essere garantito ai nostri concittadini"

"Oggi è la Festa del Lavoro. È un'occasione per rivolgere un pensiero e un saluto a tutto il mondo del lavoro, in particolare a quanti vivono oggi una condizione di precarietà e di incertezza. Sappiamo che c'è oggi in Italia un problema di adeguamento dei salari, così come c'è un problema di tutela della sicurezza sul lavoro: davvero è intollerabile che si debba rischiare la vita per potersi guadagnare un salario dignitoso". Così Vincenzo De Luca in un post su Facebook nel giorno della Festa dei lavoratori.

"È una giornata che deve impegnare tutti a mettere in campo grandi progetti di investimenti, a sburocratizzare la macchina amministrativa, a fare di tutto per non perdere le enormi risorse del Pnrr. E c'è infine un problema grave che riguarda il Mezzogiorno d'Italia e i suoi livelli insostenibili di disoccupazione giovanile e femminile. Il Primo Maggio impegna tutti a rendere effettiva la realtà di un Paese nel quale il lavoro possa essere garantito ai nostri concittadini", ha aggiunto il presidente della Regione Campania. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo Maggio, De Luca: "Al Sud livelli insostenibili di disoccupazione giovanile e femminile"

NapoliToday è in caricamento