rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Politica

De Luca: "Buttare fuori i centri sociali dai beni pubblici occupati"

Il presidente della Regione punta il dito contro i movimenti napoletani: "Occupano luoghi bellissimi, edifici storici, vendono le pizzette e gli spinelli"

"Abbiamo passato sette anni con due o tre gruppi di delinquenti, finti centri sociali, qualcuno che ha occupato magari qualche bene pubblico e non abbiamo avuto la forza per buttarli fuori. Cominciamo da questo. Qui a Napoli occupano luoghi pubblici bellissimi, edifici storici, e vendono le pizzette la sera e vendono pure gli spinelli, la marijuana e le pippe varie. Cominciamo ad essere uno Stato rigoroso anche su cose simboliche. Se ti dico che c'è uno che ha occupato e va là per fare spaccio di droga si butta fuori dopo 24 ore, sennò quale credibilità abbiamo?". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, intervenuto al secondo Forum espositivo dei beni confiscati in corso alla Stazione Marittima di Napoli.

"Abbiamo parlato di economia, di Stato e di legalità - ha aggiunto De Luca - ma io mi accontenterei già se qualche pezzo di Stato me lo trovassi affianco quando trovo delinquenti organizzati che mi vengono a minacciare davanti alla sede della Regione. Abbiamo anche una brutta abitudine, questo riguarda soprattutto la sinistra italiana, di confondere i delinquenti con la lotta sociale. La lotta sociale è un'altra cosa. Questa confusione la fanno i radical chic, quelli che vengono da famiglie benestanti; io vengo da famiglie proletarie, mio padre era un emigrante".

Il governatore ha proseguito la sua invettiva contro i gruppi organizzati che protestato davanti alla Regione: "Non mi commuovo se trovo un delinquente o un comitato di lotta che vuole andare a lavorare nel pubblico senza rispettare le leggi. Io mi commuovo di più di fronte a 10mila giovani, bravi ragazzi, disoccupati, rispetto a 100 delinquenti che vengono a ricattarmi sotto alla Regione. In ogni caso non andrà a lavorare nessuno finché ci sto io e ci starò a lungo". (AdnKronos)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca: "Buttare fuori i centri sociali dai beni pubblici occupati"

NapoliToday è in caricamento