rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Politica

Qatargate, arrestato Andrea Cozzolino

La notifica dalla Guardia di Finanza

 La Guardia di Finanza di Napoli, su delega della procura federale belga, ha ricevuto il mandato di notificare all'europarlamentare Andrea Cozzolino un mandato di arresto europeo in quanto sospettato di essere coinvolto nel cosiddetto Qatargate.

I finanzieri si sono recati presso l'abitazione napoletana di Cozzolino, ma l'europarlamentare non è stato trovato in casa. La notifica gli sarebbe stata effettuata successivamente in una nota clinica napoletana dove era impegnata in alcuni esami medici.

Nelle scorse settimane Cozzolino - attraverso i suoi avvocati Federico Conte, Dezio Ferraro, Dimitri De Becó - ha rivendicato la sua "estraneità" ai fatti e affermato si difenderà "in tutte le sedi, come ha già fatti innanzi alla Commissione, perché possa essere accertata la verità".

Manfredi revoca nomina

"La cabina di regia sul monitoraggio della spesa dei fondi europei in Città Metropolitana, di cui faceva parte anche l’onorevole Cozzolino, non si è mai insediata e non ha svolto alcuna attività. A seguito dell’evoluzione della relativa vicenda giudiziaria ho deliberato la revoca immediata della nomina". Così il sindaco metropolitano Gaetano Manfredi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qatargate, arrestato Andrea Cozzolino

NapoliToday è in caricamento