rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Politica

Delivery, è rottura Comune-Regione: "De Luca non sa come si fa il lievito"

Il sindaco Luigi de Magistris a Mattino 5: "Qui è un manicomio, queste ordinanze sono fatte non comprendendo che per fare le pizze ci vuole tempo"

"De Luca dimostra attraverso le sue ordinanze che non sa nemmeno come si fa il lievito, dice che devono stare aperti solo poche ore e non sa nemmeno che per fare la pizza ci vuole il tempo". Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris intervenuto a Mattino 5, su Canale 5, ha commentato la riapertura, in Campania, di alcune attività di ristorazione alle quali da oggi sarà concessa la possibilità di consegnare a domicilio. "Qui è un manicomio: o si comprende che questa è una sfida complicata, ci uniamo veramente, diamo forza al Governo, oppure i sindaci chiuderanno i trasporti", ha aggiunto de Magistris.

Il debito

Il primo cittadino napoletano ha poi aggiunto alcune considerazioni sulla situazione economica del Comune di Napoli: "Ancora adesso paghiamo i debiti commissariali dello Stato di quando avevo 13 anni e noi con questi pagamenti non riusciamo a garantire i servizi ma siccome siamo vittime, con una delibera lo abbiamo accollato allo Stato con una azione unilaterale e giuridica. Altrimenti rischiavamo di pagare fra trent'anni tutti i debiti fatti per la pandemia. Noi pagavamo ancora interessi del terremoto del 1980". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delivery, è rottura Comune-Regione: "De Luca non sa come si fa il lievito"

NapoliToday è in caricamento