Sanità, fine del commissariamento. De Luca: "Stiamo avviando le procedure"

Il governatore in un post Facebook ha sottolineato i risultati raggiunti negli ultimi anni

Vincenzo De Luca

"Domani pomeriggio (oggi, ndR) è fissata a Roma l'ultima riunione di verifica tecnica che dovrà sancire il raggiungimento per la Regione Campania di tutti gli obiettivi di risanamento finanziario e della griglia Lea. A quel punto avvieremo le procedure per la fine del commissariamento e potremo andare avanti ancora più spediti con la seconda fase del rilancio della sanità campana: quella legata all'umanizzazione del servizio per i cittadini". È quanto ha scritto su Facebook Vincenzo De Luca, governatore della Campania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"È una sfida fondamentale - aggiunge De Luca - ma abbiamo tutte le carte in regola per poterla vincere. In questi anni abbiamo dovuto affrontare la sfida del risanamento e del rilancio della sanità campana con 13.500 dipendenti in meno rispetto al fabbisogno effettivo e un riparto dal fondo sanitario nazionale di 200 euro pro capite in meno rispetto all'Emilia Romagna e 100 rispetto a Veneto e Lombardia. Oggi la Regione Campania paga i fornitori con una media di 38 giorni, prima in Italia, davanti a tutte le Regioni del Nord. Abbiamo recuperato 70 punti nei livelli essenziali di assistenza, ridotto drasticamente le liste di attesa ed eliminato la vergogna delle barelle nei grandi ospedali, a partire dal Cardarelli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento