Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica

“Mare senza barriere”: la campagna della Clemente in kayak

La candidata punta a sensibilizzare con un incontro sul tema dell'accesso al mare per i disabili

In kayak per abbattere le barriere della disabilità e costruire una città che abbia un accesso al mare a misura di tutti. Venerdì alle 15, con partenza da Borgo Marechiaro, la candidata sindaca di Napoli Alessandra Clemente, il campione del mondo di canottaggio Giuseppe Del Gaudio e il candidato al Consiglio comunale di Napoli Emanuele Conato, invitano i napoletani a partecipare a un pomeriggio in kayak, per sensibilizzare i cittadini sul tema dell'accessibilità ai litorali per le persone portatrici di handicap. "Il mare è il primo dei beni comuni della città che intendiamo mettere al servizio di tutti - dichiara Clemente -. Abbattere le barriere che impongono a una larga parte della cittadinanza di rimanere lontani da questa risorsa è un punto che ritengo centrale all'interno del programma che spero di poter mettere in atto da sindaco. Sostenibilità ambientale e accessibilità per tutti sono due elementi che devono camminare di pari passo e - conclude - per questo appuntamento puntiamo a sensibilizzare entrambi questi aspetti". I kayak saranno messi a disposizione dall'associazione Marechiaro esotica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Mare senza barriere”: la campagna della Clemente in kayak

NapoliToday è in caricamento