rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

De Magistris “brucia” la Clemente. Ruotolo: “Stai sbagliando tutto”

Il senatore e zio dell'assessore napoletano: “Bisogna prima sedersi a parlare con gli alleati e poi scegliere il nome”

“Annunciare la candidatura di Alessandra significa partire con il piede sbagliato, se si vuole e si deve pensare al futuro della città si deve mettere in campo tutta la sinistra, parlare con i 5 stelle e Pd – ha detto Ruotolo - se dai il nome senza sederti al tavolo hai sbagliato tutto”. A parlare è stato il senatore Sandro Ruotolo, riferendosi al sindaco De Magistris, in diretta a radio Crc. “Bisogna che, insieme, società civile e forze politiche che sostengono l’attuale maggioranza di governo, discutano il programma insieme – ha detto Sandro Ruotolo - la scelta di De Magistris mi pare sbagliata, inoltre se si vuole lavorare per i territori le camere alte bisogna che lavorino molto”.  

 
“Oggi mi trovo alla Masseria Ferraioli ad Afragola, qui sono stati trovati 21 proiettili. Deve diventare una battaglia simbolica – ha continuato Ruotolo - ogni volta che viene messo nel mirino un bene sottratto alla mafia bisogna farsi sentire. Purtroppo, i fondi ci sono per fare tante cose, ma per inerzia del comune di Afragola non vi è riscontro”. Sulla situazione Covid Ruotolo ha dichiarato: “La situazione è drammatica, ma non siamo ai livelli degli altri paesi, dobbiamo però rispettare le regole, stiamo vedendo la crescita dei contagi, bisogna garantire distanziamento fisico, lavarsi le mani e si potrà continuare ad essere liberi. non c’è nessuna dittatura. Noi possiamo ancora controllarlo e va fatto per il bene dei nostri figli", ha concluso Ruotolo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Magistris “brucia” la Clemente. Ruotolo: “Stai sbagliando tutto”

NapoliToday è in caricamento