rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

Rissa in Fdi e lista Lega in ritardo. Maresca: "Solo un momento di frizione"

Il candidato sindaco del centro-destra in visita ai commercianti di Porta Capuana: "Questa zona deve tornare a essere accogliente". Sui presunti dissidi nella coalizione: "Nessun problema, credo nel nostro progetto".

"Frizioni che possono capitare in un momento di forte stress". Catello Maresca chiude così, o almeno ci prova, la querelle liste elettorali. Nel giro di poche ore, il pm ha prima assistito alla rissa da saloon tra Marco Nonno e Pietro Diodato per un posto nella lista di Fratelli d'Italia e, poi, al presunto ritardo nella consegna della lista della Lega, al vaglio della commissione. 

"Alla fine credo che prevarrà la voglia di consentire a tutti la partecipazione all'appuntamento elettorale" ha commentato il magistrato. "Io innervosito? No, credo molto nel nostro progetto. Può capitare un momento di frizione in un frangente concitato come quello della consegna delle liste. Superato questo momento riprenderemo ad andare avanti e a occuparci dei problemi della città". 

Per superare il 'momento' Maresca ci ha messo lettaralmente del suo, aprendo una delle sue liste civiche per accogliere Diodato dopo lo scontro fisico con Nonno e le reciproche accuse di aggressione. Li dove non è riuscito nell'impresa è nelle Municipalità. Per le ex circoscrizioni, il centro-destra orrerà diviso, con Fratelli d'Italia che presenterà propri candidati. "Non credo sia un punto di debolezza, ma da democrazia. Ci sono territori dove abbiamo trovato un'intesa e altrove no, ma sono convinto che faremo ottimi risultati anche nelle Municipalità. Ci accusano di essere divisi, ma la sinistra presenta tre candidati sindaco". 

Maresca ha trascorso il pomeriggio con i commercianti di Porta Capuana, una delle zone più degradate dell'intera città, falcidiata da lavori interminabili e da una tensione sociale tra cittadini napoletani e immigrati mai sanata dalle istituzioni: "Questa zona è una delle porte della città e deve tornare a essere accogliente per cittadini e turisti". 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Rissa in Fdi e lista Lega in ritardo. Maresca: "Solo un momento di frizione"

NapoliToday è in caricamento