Case popolari a pregiudicati di camorra, de Magistris: "Verificheremo se ci sono errori"

Il sindaco di Napoli ha commentato la notizia degli alloggi popolari che sarebbero stati assegnati a famiglie di pregiudicati per i reati di camorra

Luigi de Magistris

"Dire che il Comune di Napoli dà le case ai camorristi non corrisponde assolutamente alla fotografia di quello che il Comune e questa amministrazione fanno e di cui andiamo orgogliosi". Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha commentato la notizia, lanciata da Il Mattino, degli alloggi popolari che sarebbero stati assegnati a famiglie di pregiudicati per i reati di camorra.

"Ci tuteleremo in ogni sede contro chi danneggia la città – ha proseguito il sindaco – abbiamo gestito in piena trasparenza e correttezza un lavoro complesso in un contesto ambientale difficile, con leggi complicate, con una situazione sociale esplosiva e con tempi ridotti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DE MAGISTRIS: "NESSUNA TOLLERANZA PER CHI HA COMMESSO REATI"

"Da quanto è a mia conoscenza – ha detto ancora de Magistris – gli uffici comunali hanno svolto un lavoro entrato nella storia di questa città e necessario per consentire l'abbattimento delle Vele. Ci siamo riusciti tra mille difficoltà, con leggi complicate e nonostante ciò abbiamo proceduto ad assegnare 188 alloggi per circa 1000 persone". “Verificheremo se ci sono degli errori, anche se dalle notizie che abbiamo avito stamattina non ce ne sono, e ci tuteleremo in ogni sede da chi danneggia l'immagine della nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento