'Cartabianca' su Rai 3, De Luca annuncia querele

In trasmissione è intervenuto anche Luigi de Magistris che ha sottolineato contro il governatore l'esistenza di una "emergenza molto seria anche di tenuta del quadro istituzionale"

"Io credo che in Campania ci sia un problema di emergenza molto seria anche di tenuta del quadro istituzionale". Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, intervenuto a "Cartabianca" su Rai 3. "La situazione è davvero sconcertante - ha aggiunto de Magistris - abbiamo fatto un Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica l'altro giorno e il presidente della Regione Campania contestava che il Comitato si potesse occupare della mancanza dell'ossigeno nelle farmacie e si potesse occupare dei 118 che non arrivano".

La risponsta di De Luca non è tardata. "Continua la campagna di aggressione mediatica contro la Campania. C'è da rimanere esterrefatti di fronte alle parole e alle tesi campate in aria ascoltate da vari interlocutori nella trasmissione del servizio pubblico Cartabianca": è quanto ha scritto su Facebook il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. "Di fronte a queste falsità non resta che la querela per diffamazione", aggiunge il presidente della giunta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • E' morto Diego Armando Maradona: Napoli piange per il suo campione

Torna su
NapoliToday è in caricamento