menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bruciata dall'ex, Carla Caiazzo entra in politica: sarà assessore?

La donna potrebbe far parte della nuova giunta di Vincenzo Figliolia, rieletto sindaco di Pozzuoli

Carla Caiazzo, la donna di Pozzuoli bruciata dal’ex fidanzato quando era incinta, potrebbe presto entrare in politica e far parte della nuova giunta di Vincenzo Figliolia, rieletto sindaco di Pozzuoli, nel ruolo di assessore con delega alle Pari opportunità.

Secondo quanto riporta il Corriere del Mezzogiorno sarebbero arrivate sulla questione anche alcune conferme da Carla che da quel tragico giorno si batte per le donne in difficoltà: "Se servisse a raggiungere i nostri obiettivi non mi tirerei indietro e mi impegnerei anche nelle istituzioni".

Figliolia è stato rieletto sindaco della città flegrea con oltre il 71% delle preferenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento