rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Politica

Bruciata dall'ex, Carla Caiazzo entra in politica: sarà assessore?

La donna potrebbe far parte della nuova giunta di Vincenzo Figliolia, rieletto sindaco di Pozzuoli

Carla Caiazzo, la donna di Pozzuoli bruciata dal’ex fidanzato quando era incinta, potrebbe presto entrare in politica e far parte della nuova giunta di Vincenzo Figliolia, rieletto sindaco di Pozzuoli, nel ruolo di assessore con delega alle Pari opportunità.

Secondo quanto riporta il Corriere del Mezzogiorno sarebbero arrivate sulla questione anche alcune conferme da Carla che da quel tragico giorno si batte per le donne in difficoltà: "Se servisse a raggiungere i nostri obiettivi non mi tirerei indietro e mi impegnerei anche nelle istituzioni".

Figliolia è stato rieletto sindaco della città flegrea con oltre il 71% delle preferenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciata dall'ex, Carla Caiazzo entra in politica: sarà assessore?

NapoliToday è in caricamento