Carcere di Nisida, visita di Fico: "L'autonomia non deve dividere il Paese"

"Non deve lasciare il Sud nella condizione, anche economica, in cui si trova". Sono le parole del presidente della Camera a margine di una visita istituzionale nel carcere di Nisida

 "Qualsiasi sarà l'intesa sull'autonomia, l'intesa passerà in parlamento". E' la dichiarazione del presidente della Camera, Roberto Fico, a margine di una visita nell'istituto penitenziario minorile di Nisida.

"L'autonomia non deve dividere il Paese - spiega il presidente della Camera - e non deve lasciare il Sud nella condizione, anche economica, in cui si trova".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente della Camera auspica che l'autonomia possa dare più poteri alle Regioni, tenendo però conto dell'Unità Nazionale, "Per questo bisogna lavorare e coordinarsi insieme".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento