rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022

De Luca contro il Capodanno in piazza: "Evitare occasioni di contagio"

Per ora, quello del presidente della Regione è solo un consiglio alle amministrazioni locali: "Ma se la situazione dovesse peggiorare sono pronto a emanare ordinanze restrittive"

"Dobbiamo evitare ogni occasione di contagio non necessaria e il Capodanno in piazza rietra tra queste". Vincenzo De Luca si dice preoccupato per l'indirizzo di alcuni Comuni campani, tra cui Napoli, di allestire feste di fine anno. "Per ora mi limito a consigliare massima prudenza alle amministrazioni locali. Se la situazione dovesse peggiorare mi troverò costretto a emanare ordinanze restrittive. Molti diranno che il Capodanno in piazza limiterebbe le feste private. ma non sono d'accordo. Avremmo semplicemente feste private e feste all'aperto. Poi, in quella notte particolare non ci sarebbe possibilità alcuna di controllo su mascherine e distanziamento". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

De Luca contro il Capodanno in piazza: "Evitare occasioni di contagio"

NapoliToday è in caricamento