menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandra Clemente

Alessandra Clemente

Comunali Napoli 2021, Clemente: "Io e Bassolino siamo figure libere"

L'assessora comunale parla della corsa a Palazzo San Giacomo

Il mandato di un’amministrazione deve terminare dopo 5 anni. Io come Bassolino siamo figure libere, c’è Napoli prima di tutto e non apparati di partito. Sono libera di candidarmi, non devo aspettare le nomine a sottosegretario. Spero che i napoletani mi diano questo onore perché ho accumulato esperienza per costruire una squadra. Voglio moltiplicare la scelta che ho fatto senza delegare agli altri. Bisogna rompere i privilegi e la mentalità di camorra, mettere al centro le donne con un traino femminile per il governo della città”. Così l’assessora comunale Alessandra Clemente, intervenendo nella trasmissione Barba&Capelli in onda su Radio Crc Targato Italia, ha parlato della corsa alle Elezioni Comunali 2021 di Napoli.

Sul possibile rinvio delle elezioni, la candidata sindaco del movimento DemA si è così espressa: “La pandemia è la priorità per tutti, chiedo massima responsabilità alle autorità nazionali. Ci devono essere scelte che non mettano in difficoltà. Abbiamo settori economici in ginocchio e abbiamo fatto sacrifici. Serve potenziare il piano vaccinale, le elezioni vanno spostate solo ed esclusivamente per motivi legati alla pandemia, altrimenti sarei indignata se fosse per questioni politiche”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento