rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Politica

De Magistris: "Napoli è una potenza che fa paura"

Il Sindaco, nel corso della presentazione della campagna di comunicazione "Napoli è casa tua!", tuona nuovamente: "Ormai è storia, la nostra città non è stata mai aiutata e mai lo sarà"

E' stata presentata presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo "Napoli è casa tua!", la campagna di comunicazione realizzata dai giovani volontari dell'associazione "Adda Passà 'a Nuttata Onlus", con il patrocinio del Comune di Napoli.

La clip della campagna, a cui hanno partecipato anche gli artisti Lello Musella e Luca Fiorentino, sarà trasmessa da Video Metrò nelle stazioni delle Metropolitane cittadine e regionali, delle funicolari, Circumvesuviana e Circumflegrea.

"Il messaggio che vogliamo trasmettere ai napoletani - spiega Davide D'Errico, presidente dell'Associazione Adda Passà 'a Nuttata - è quello di immaginare che i problemi della città siano quelli di casa nostra. La nostra vuole essere una guerra all'inciviltà, una rivoluzione culturale, un invito a prendersi cura di Napoli ed una sfida a rendere "figo" chi è onesto".

Tale progetto, nei prossimi mesi, porterà l'associazione giovanile in giro per i quartieri di Napoli per promuovere iniziative, patrocinate dal Comune, volte alla valorizzazione del territorio e culminerà nel mese di maggio con la presentazione di una nuova sede, in un bene confiscato alla camorra e affidato all'associazione nel quartiere Sanità, dove sorgerà un laboratorio di video making.

Presentazione campagna "Napoli è casa tua!" © M.Parisi/NapoliToday

Visibilmente soddisfatta l'assessore alle Politiche Giovanili Alessandra Clemente, che ha voluto fortemente il lancio della campagna, così come il Sindaco Luigi de Magistris, che ha definito l'iniziativa "di fortissimo impatto".

Il primo cittadino ha poi voluto ricordare come Napoli sia la città europea con il più alto numero di giovani e che proprio da questi debba partire la rinascita del capoluogo partenopeo.

"Napoli è una potenza che fa paura - ha aggiunto de Magistris - per la creatività e l'energia che sia sprigionare. Ormai è storia: la nostra città non è mai stata aiutata da nessuno e mai lo sarà. Ma noi napoletani abbiamo le potenzialità per farcela da soli. E' importante sviluppare il nostro senso di appartenenza, perchè come dice questa campagna, Napoli è di tutti noi, è un bene comune. L'unica cosa che può farci male è l'indifferenza dei cittadini: è arrivato il momento di schierarsi, di prendere posizioni forti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Magistris: "Napoli è una potenza che fa paura"

NapoliToday è in caricamento