menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Decreto rifiuti, Caldoro: "Non risolveremo comunque il problema"

Il governatore: "Il provvedimento non consente di superare concretamente le difficoltà di questi giorni. Non è sufficiente. Giusta la posizione del premier Berlusconi che chiedeva uno sforzo in più di alcune regioni"

Ieri il via libera al trasferimento dei rifiuti urbani di Napoli fuori dalla Regione Campania.

È quanto ha stabilito il decreto legge sui rifiuti approvato dal Consiglio dei Ministri. La norma è finalizzata alla Campania e deroga la normativa vigente che impedisce di «esportare» i rifiuti fuori regione. L’art.1 prevede inoltre il nulla osta delle Regioni riceventi senza però il parere della Conferenza Stato-Regioni.


Stefano Caldoro, però, non è ottimista. "Il provvedimento non consente di superare concretamente le difficoltà di questi giorni. Non è sufficiente. Appare giusta la posizione del premier Berlusconi, che chiedeva uno sforzo in più di alcune regioni. Sulle discariche, invece, finalmente si individuano le responsabilità e i tempi. E questo è un passo in avanti, anche se sarebbe stato preferibile dare più potere ai sindaci".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento