Caldoro attacca De Luca sui Covid Center: "Istituiremo una commissione d'inchiesta"

"La situazione è al disastro. Abbiamo liste d'attesa lunghissime, i cittadini se la prendono con i medici, fra poco torneranno le barelle. Quella di De Luca è la peggiore sanità in Italia", sono state le parole dell'ex governatore

Stefano Caldoro (Ansa)

Il candidato di centrodestra alle prossime Regionali in Campania, Stefano Caldoro, è oggi intervenuto nel corso di una iniziativa a Napoli organizzata dall'associazione Campo Sud.

"Uno dei nostri primi impegni dopo la nostra vittoria è quella di istituire una commissione d'inchiesta su come sono stati sprecati i fondi per costruire gli ospedali Covid", è stato uno dei passaggi più duri dell'ex presidente della Giunta regionale. "De Luca si è inventato che erano pronti e invece non erano pronti, che scandalo", ha aggiunto.

E sulla sanità campana: "La situazione è al disastro. Abbiamo liste d'attesa lunghissime, i cittadini se la prendono con i medici, fra poco torneranno le barelle. Quella di De Luca è la peggiore sanità in Italia". "Ieri abbiamo visto un ragazzo all'ospedale Pellegrini che aveva il gesso che per salire il piano ha dovuto arrampicarsi per le scale - ha proseguito - Sono cose che fanno indignare".

Sui fondi europei

"Siamo sotto il 30% di fondi europei spesi dalla Regione Campania. Con la mia amministrazione eravamo al 110%", ha quindi aggiunto l'ex governatore. E a proposito dei fondi sui siti architettonici ed archeologici del sito Unesco di Napoli, Caldoro ha spiegato: "La spesa è del 20% dopo 8 anni. Non fatevi imbrogliare da chi sa solo chiacchierare, che fa teatro, che si mette in televisione come Fidel Castro e racconta favole".

Ipotesi faccia a faccia con De Luca

"De Luca scappa sempre, parla da solo senza neanche le domande dei giornalisti", ha poi concluso il candidato del centrodestra, rispondendo a chi gli ha chiesto se ci sarà un confronto diretto tra i due principali sfidanti alle elezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento