menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Scontri alla stazione marittima, foto Insurgencia

Scontri alla stazione marittima, foto Insurgencia

Valente e il ministro Boschi alla Stazione Marittima: tensione con i manifestanti

Corteo di protesta respinto dalla polizia, mentre la candidata Pd al Comune dava inizio alla sua campagna elettorale insieme a Maria Elena Boschi

Tensione, oggi, alla Stazione marittima di Napoli dove il candidato sindaco del Pd Valeria Valente ha aperto la sua campagna elettorale insieme al ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi.

Un centinaio di manifestanti è arrivato in zona cantando cori contro il governo, per poi provare a superare il cordone di polizia posto a protezione dell'area. I cancelli sono stati immediatamente chiusi, a quel punto i manifestanti sono stati respinti dalle forze dell'ordine in assetto antisommossa.

"Oggi alla stazione marittima iniziativa di campagna elettorale con la Ministra Boschi e la candidata pd Valente - scrive il collettivo Insurgencia - A pochi giorni dal referendum contro la trivelle, questa è la risposta del Governo che carica violentemente i manifestanti che volevano contestare la ministra implicata nello scandalo con l'altra ministra Guidi. Questa é la risposta democratica del PD!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento