rotate-mobile
Politica Torre del greco

Borriello presenta i progetti PIù Europa con Taglialatela e Vetrella

Illustrato alla città il programma di interventi realizzati con i fondi regionali. Significativa la presenza degli assessori regionali

Il tanto acclamato PIU Europa ha visto finalmente alzare il sipario. Presentazione in pompa magna per la città di Torre del Greco nella serata di ieri. Il battesimo delle operazioni è avvenuto a Palazzo Vallelonga alla presenza del sindaco, Ciro Borriello, e degli assessori regionali Marcello Taglialatela e Sergio Vetrella.

"Un impegno concreto da parte della Regione - ha affermato soddisfatto Taglialatela, assessore regionale all'Urbanistica - in un momento difficile e di crisi economica. Circa venti milioni di euro per alcune città vesuviane, qualcosa in più per Torre del Greco che ha un territorio vasto, ed una ossatura imprenditoriale propria e forte".


Tra le progettualità in cantiere, di assoluto rilievo è quella riguardante l'area portuale corallina, da sempre al centro dei progetti politici del sindaco. "Con 22 milioni - ha ammesso il sindaco Ciro Borriello - la città cresce, ma per farlo ha bisogno anche della sua parte imprenditoriale, che deve essere presente in questo momento di straordinaria opportunità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borriello presenta i progetti PIù Europa con Taglialatela e Vetrella

NapoliToday è in caricamento