rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Politica

L'ex sindaco di New York Bill De Blasio premiato a Napoli: "Momento storico per la città"

Il politico statunitense, di origini campane, è stato insignito del premio internazionale "Guido Dorso" che gli è stato consegnato a Palazzo San Giacomo: "C'è la possibilità di costruire un nuovo Mezzogiorno"

Nel corso di una cerimonia che si è tenuta presso la sala giunta di Palazzo san Giacomo, il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha consegnato all’ex sindaco di New York, Bill De Blasio, il Premio internazionale “Guido Dorso” per la sezione Usa/Mezzogiorno. Il riconoscimento, promosso dall’omonima associazione presieduta da Nicola Squitieri, è giunto alla sua 44ma edizione ed è patrocinato dal Senato della Repubblica, dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall’Università ”Federico II” di Napoli con l’adesione del Presidente della Repubblica.

“Il riconoscimento all’ex sindaco di New York intende segnalare gli italo-americani di origine meridionale che come lui onorano, a livello politico, economico e culturale, il nostro Paese negli Stati Uniti”, ha affermato il presidente dell'associazione internazionale Guido D'Orso, Nicola Squitieri. Gli altri riconoscimenti della 44ma edizione del Premio Dorso saranno consegnati il prossimo 5 ottobre nel corso di una cerimonia che si terrà al Senato della Repubblica.

 

Bill De Blasio al Comune di Napoli (foto M.Parisi/NT)

Manfredi: "De Blasio nella sua azione politica non ha mai dimenticato le sue origini meridionali"

"Bill ha rappresentato davvero il messaggio meridionalista di Guido Dorso, amministrando una città come New York, che ha un'idea culturale molto vicina a quella di Napoli. Nella sua azione politica non ha mai dimenticato le sue origini meridionali, portando un po' delle sue origini campane nel governo della città. L'amicizia tra due città come Napoli e New York è nelle cose, nella storia, nella tradizione", ha detto il sindaco Gaetano Manfredi in occasione della premiazione. 

De Blasio: "Napoli città meravigliosa. Dopo lo scudetto tutto è possibile"

"Da figlio del Sud è per me un grande orgoglio. Napoli è una delle città più belle del mondo, è meravigliosa. Quello che voglio dire ai napoletani è che, sì, ci sono problemi, ma la bellezza, la creatività, l'energia, la passione che c'è qui, non ha paragone nel mondo. Anche a New York ci sono problemi come a Napoli: traffico, rifiuti, trasporti. In una grande città è difficile, ma è sempre possibile lavorare per migliorare. Gaetano ha molto coraggio, amministrare una grande città rappresenta una grossa responsabilità. La vittoria è sempre possibile, non solo per una squadra di calcio. La squadra è simbolo della gente di Napoli, del futuro della città e del Sud. Dopo questo scudetto per Napoli tutto è possibile. C'è un gran rispetto per Napoli nel mondo. È un momento storico, ma più importante ancora è la possibilità di avere un nuovo Mezzogiorno", le parole di Bill De Blasio in occasione della consegna del riconoscimento. 

Il 4 giugno De Blasio, grande tifoso azzurro, sarà allo stadio Maradona per assistere dal vivo a Napoli-Sampdoria: "Domenica anche a New York ci saranno grandi feste. Per noi napoletani, italo-americani di New York, è un momento grandissimo. E' un momento di orgoglio per il Sud". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex sindaco di New York Bill De Blasio premiato a Napoli: "Momento storico per la città"

NapoliToday è in caricamento