menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, Bertolaso: “Ho risolto la crisi per amore di questa terra”

"Ora gli amministratori locali non hanno più alibi. Saranno gli elettori a giudicarli". A parlare è sottosegretario e capo della Protezione civile, Guido Bertolaso, che commenta la fine della gestione commissariale per l'emergenza rifiuti

Guido Bertolaso, sottosegretario e capo della Protezione civile, in un'intervista al Il Mattino torna a parlare della situazione rifiuti in Campania: "Ora gli amministratori locali non hanno più alibi. Saranno gli elettori a giudicarli".

Le parole di Bertolaso commentano la fine della gestione commissariale per l'emergenza rifiuti ed il passaggio di competenze agli enti locali. Tracciando un bilancio dell'attività svolta, il sottosegretario ricorda che ci sono "sei discariche a norma, sette impianti attivi ed un termovalorizzatore che funziona come un orologio svizzero, non inquina e produce reddito".

L'impegno continuerà sicuramente in merito allo smaltimento delle ecoballe di rifiuti: "occorrerà fissare tempi certi, io resterò per vigilare".

  Ora gli amministratori locali non hanno più alibi  
Quindi parla del compito del Comune di Napoli che dovrà fare la sua parte sulla differenziata: "sono stati compiuti significativi passi in avanti ma bisognerà continuare lungo questa strada perché Napoli, come tutti gli altri Comuni, è soggetta alla spada di Damocle del commissariamento".

Quanto alle ipotesi di una sua eventuale candidatura alla presidenza della Regione Campania, Bertolaso ribadisce: "ho risolto la crisi per amore di questa terra. Non ho secondi fini".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento