Politica

Bassolino: "Mi candido come sindaco di Napoli. E' stata l'esperienza più importante della mia vita"

L'annuncio su Facebook, pronto a succedere a Luigi de Magistris

Era nell'aria, ma adesso è arrivata la conferma ufficiale, Antonio Bassolino si candida a sindaco di Napoli. Le elezioni per trovare il successore di Luigi de Magistris si terranno nel 2021, anche se ancora non è stata stabilita una data, a causa delle problematiche legate al Covid.

"Fare il Sindaco è stata l'esperienza più importante della mia vita e sento il dovere di mettermi al servizio della città: con la passione di sempre e con la testa rivolta in avanti. Napoli prima di tutto, prima di ogni interesse di parte", ha scritto su Facebook.

Bassolino ha ricoperto la carica di sindaco dal 1993 al 2000 e di presidente della Regione dal 2000 al 2010. Nelle scorse elezioni comunali sembrava intenzionato a candidarsi, ma all'ultimo momento decise di ritirarsi dalla corsa a sindaco. Molto attivo sui social negli ultimi anni, dovrà ora trovare un appoggio dal Pd, anche se non è da escludersi la possibilità che presenti una lista civica. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassolino: "Mi candido come sindaco di Napoli. E' stata l'esperienza più importante della mia vita"

NapoliToday è in caricamento