rotate-mobile
Politica

IAC 2012, Bassolino: “Premiati per ricerca e sistema logistico”

Il presidente della regione Campania, Bassolino commenta l'assegnazione a Napoli dell'Expo dello Spazio (IAC) 2012: “È motivo di grande soddisfazione e premia il duro lavoro portato avanti da istituzioni e imprese in questi anni”

L'assegnazione a Napoli dell’International Astronautical Congress 2012, espressa con voto unanime, è motivo di grande soddisfazione e premia il duro lavoro portato avanti da istituzioni e imprese in questi anni.” Così il presidente Bassolino commenta l'Ufficializzazione di Napoli come sede dell'Expo dello Spazio 2012.

  E’ questo il volto positivo del Mezzogiorno che esiste, è reale,  
“Ci siamo confrontati con grandi capitali internazionali come Parigi, Lisbona, Vienna, Bruxelles, e alla fine la nostra candidatura è risultata vincente. L’assemblea ha valutato positivamente i nostri distretti consortili, la rete della ricerca, il sistema logistico su ferro, la capacità ricettiva del nostro porto - secondo nel mondo solo a Hong Kong per traffico passeggeri -, la connessione con l’alta velocità e, soprattutto, la vitalità del distretto aerospaziale campano che è da sempre una priorità della nostra azione di governo.”
La cerimonia di ufficializzazione è avvenuta stamattina in video conferenza con l’ambasciatore italiano Massimo Leggeri direttamente dalla Corea, dove si è conclusa proprio oggi la rassegna spaziale 2009.

Concluede Bassolino:“In un momento di grande crisi economica internazionale, Napoli e la Campania, grazie al lavoro di squadra portato avanti da Comune, Regione, sistema delle imprese e della ricerca, si affermano nel mondo per la capacità di innovare su un settore d’avanguardia. E’ questo il volto positivo del Mezzogiorno che esiste, è reale, e che siamo fortemente intenzionati a sostenere”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IAC 2012, Bassolino: “Premiati per ricerca e sistema logistico”

NapoliToday è in caricamento