rotate-mobile
Politica

Regione Campania, avviato l'iter per azienda unica dei trasporti su ferro e gomma

Con la delibera approvata si dà mandato agli amministratori di Ente Autonomo Volturno e AIR di valutare, attraverso l'avvio di un processo unitario e articolato per fasi, la fusione tra le due aziende per dar luogo a un'unica società

La Regione Campania si avvia verso un nuovo modello di gestione dei trasporti regionali. Con l’approvazione della delibera sulla riorganizzazione delle aziende di trasporto pubblico locale, avvenuta martedì, parte il progetto di un’azienda unica per la conduzione dei servizi su gomma e ferro, per la gestione dei contratti del "Tpl" e del patrimonio infrastrutturale.

"Un modello di governance - si legge in una nota di Palazzo Santa Lucia - volto a una gestione unitaria efficiente su tutto il territorio regionale per offrire a tutti i cittadini un servizio di trasporto pubblico locale di pari qualità. Con la delibera approvata si dà mandato agli amministratori di Ente Autonomo Volturno e AIR di valutare, attraverso l'avvio di un processo unitario e articolato per fasi, la fusione tra le due aziende per dar luogo a un'unica società, definendone gli aspetti tecnici e finanziari".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione Campania, avviato l'iter per azienda unica dei trasporti su ferro e gomma

NapoliToday è in caricamento