rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Politica

Minori, entro il 2021 il Comune di Napoli assumerà 40 assistenti sociali

L'annuncio è dell'assessore alle Politiche sociali Roberta Gaeta

"Prevediamo l'assunzione di 20 assistenti sociali nel 2020 e di altri 20 nel 2021". Così, a Dire, l'assessore alle Politiche sociali del Comune di Napoli Roberta Gaeta, a proposito del piano da 2mila assunzioni triennale varato dall'amministrazione comunale.

"In questa città c'è una carenza di assistenti sociali dovuta alle norme che impediscono le assunzioni e non certo a una poca attenzione da parte del Comune - ha proseguito l'assessore - Tanti assistenti sociali ci sono già ma è chiaro che a Napoli, come in tanti piccoli e grandi Comuni d'Italia, non sono sufficienti per far fronte a tutte le esigenze. Abbiamo bisogno di rafforzare i nostri servizi e quindi di assumere".

L'assessore al Welfare ha quindi ricordato che il piano di assunzioni "ha bisogno di ricevere il via libera del ministero dell'Interno e questo deve accadere subito. Abbiamo una fitta programmazione per far fronte a questa emergenza ma senza personale non possiamo portare avanti le iniziative che sono in programma". "Noi - ha concluso la Gaeta - sappiamo come rispondere alle esigenze di questo territorio ma dobbiamo essere messi nelle condizioni di poterlo fare".

Lo studio: i bambini di Napoli sono i più maltrattati d'Italia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minori, entro il 2021 il Comune di Napoli assumerà 40 assistenti sociali

NapoliToday è in caricamento