rotate-mobile
Politica

La giunta Manfredi è pronta: i nomi scelti dal nuovo sindaco di Napoli

Volti nuovi e più esperti nella squadra voluta dall'ex rettore della Federico II, composta da sei uomini e cinque donne

È stata ufficializzata un po' a sorpresa in serata la nuova giunta comunale partenopea. Il sindaco Manfredi ha reso noti i nomi e le relative deleghe. Gli assessori - fa sapere Palazzo San Giacomo - saranno presentati alla stampa domani venerdì 22 ottobre alle ore 12, nella Sala dei Baroni al Maschio Angioino.

Ad amministrare la città sarà un mix di tecnici (in maggioranza) e politici (area Pd e M5s), con un certo equilibrio tra uomini e donne: rispettivamente, sei e cinque.

La nuova giunta comunale

Vicesindaco con delega all’Istruzione e alla Famiglia: Mia Filippone
Bilancio: Pier Paolo Baretta
Infrastrutture e mobilità: Edoardo Cosenza
Urbanistica: Laura Lieto
Ambiente e mare: Paolo Mancuso
Politiche sociali: Luca Trapanese
Polizia municipale e legalità: Antonio De Iesu
Turismo e Attività produttive: Teresa Armato
Politiche giovanili e del lavoro: Chiara Marciani
Salute e verde: Vincenzo Santagada
Sport e Pari opportunità: Emanuela Ferrante

Il sindaco mantiene per sé le seguenti deleghe: Cultura; Porto; Pnrr, Finanziamenti europei e Coesione territoriale; Grandi Progetti; Personale; Organizzazione; Decentramento; Digitalizzazione e innovazione.

Chi sono gli assessori

Sono molti i "federiciani" in giunta, come era del resto lecito aspettarsi visti i trascorsi del sindaco. Unica eccezione il vicesindaco con delega all’Istruzione e alla Famiglia, Mia Filippone, che è una dirigente scolastica, prima del Genovesi e poi del Sannazaro. "Tecnici" e docenti universitari sono l'ingegnere Edoardo Cosenza (Infrastrutture e mobilità), l'architetto Laura Lieto (Urbanistica), e il dottor Vincenzo Santagada (Salute e verde), sostenuto da Azzurri per Napoli. Tecnici anche Pier Paolo Baretta (Bilancio), area Pd ed ex sottosegretario all'Economia nel governo Conte Bis; Antonio De Iesu (Polizia municipale e legalità) ex questore di Napoli e vice capo della Polizia.

I politici nella squadra di Manfredi sono invece Paolo Mancuso (Ambiente e mare), presidente del Pd di Napoli; Chiara Marciani (Politiche giovanili e del lavoro), vicina a De Luca, che lascerà l'assessorato alle Pari oppurtunità nella giunta regionale; Teresa Armato (Turismo e Attività produttive), un passato da giornalista anche al Mattino, ex senatrice Pd ed è nel CdA di Inail; infine Emanuela Ferrante (Sport e Pari opportunità), del Movimento 5 Stelle, vicina a Valeria Ciarambino; e Luca Trapanese (Politiche sociali), sempre del M5s e dal mondo dell'associazionismo, da sempre impegnato in progetti legati alla disabilità.

Gli auguri di Fico

Così il presidente della Camera, Roberto Fico: "Buon lavoro a Gaetano Manfredi e alla sua giunta che lo supporterà nell'amministrazione della città. Faranno parte di questo nuovo percorso Luca Trapanese ed Emanuela Ferrante che rappresenteranno il Movimento 5 Stelle e si occuperanno rispettivamente di Politiche sociali e sport e pari opportunità. Da tempo si impegnano in prima persona per la collettività, con passione, altissima professionalità e altruismo. Metteranno ora al servizio della comunità napoletana le loro competenze e la loro dedizione come amministratori. Buon lavoro".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La giunta Manfredi è pronta: i nomi scelti dal nuovo sindaco di Napoli

NapoliToday è in caricamento