menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto ai supermercati, il sindaco di Pozzuoli: “Non accalcatevi”

Vincenzo Figliolia ha lanciato un appello ai cittadini su Facebook

La folle corsa ai supermercati non risparmia nessuna città. È accaduto anche a Pozzuoli, tanto da spingere il sindaco Vincenzo Figliola a un appello su Facebook. La fascia tricolore ha invitato i suoi concittadini a non accalcarsi presso i negozi e le attività commerciali assicurando chi si è fatto prendere dall’ansia delle ultime ore – ma in generale tutti – che le scorte e i generi di prima necessità non mancheranno dal momento che non c’è divieto di circolazione delle merci e che i supermercati resteranno aperti.

“Le file lunghissime – si legge nel post del sindaco Figliola – e gli affollamenti sono soltanto occasioni di contagio. Evitiamole. Per ogni famiglia vada una sola persona a fare la spesa, così da diminuire gli assembramenti”. Un invito particolare è rivolto anche agli esercenti per assicurare un ingresso contingentato dei propri clienti. Il sindaco ha anche informato i suoi concittadini che è in via di istituzione un nucleo di volontari per aiutare le persone sole ed anziane che, quindi, hanno difficoltà di spostamento.

Tutte le notizie sul Coronavirus 

Il post su Facebook

Vi invito a non accalcarvi presso i negozi e le attività commerciali.
Non mancheranno generi primari, la vendita resta normale.
File lunghissime e affollamenti sono soltanto occasioni di contagio. Evitiamole. Per ogni famiglia vada una sola persona a fare la spesa, così da diminuire gli assembramenti.
Stiamo istituendo anche un nucleo di volontari per aiutare le persone sole e anziane.
Sul territorio nazionale le merci continueranno a circolare liberamente per arrivare nei punti vendita. Invito gli esercenti ad assicurare un ingresso contingentato dei propri clienti.
So che è un cambiamento delle nostre abitudini, ma adottiamolo subito per mettere fine a tutto questo velocemente

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento