menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Genny Cesarano, De Magistris: "Grande soddisfazione per gli arresti"

"I risultati di quest'indagine evidenziano che in città forze dell'ordine e magistratura stanno facendo un ottimo lavoro"

"Grande soddisfazione" è stata espressa dal sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, per l'operazione condotta dagli agenti della Squadra mobile coordinati dalla procura antimafia partenopea, che "avrebbe portato all'individuazione degli autori della barbara uccisione del giovane Genny Cesarano avvenuto nel quartiere Sanità".

"Particolare soddisfazione anche perché - si legge in una nota del primo cittadino - abbiamo da sempre apprezzato la grande partecipazione popolare del quartiere Sanità contro la camorra e l'impegno attivo nei movimenti anticamorra di Antonio, padre di Genny. I risultati di quest'indagine evidenziano che in città forze dell'ordine e magistratura stanno facendo un ottimo lavoro e che la città ha reagito e sta reagendo nella sua stragrande maggioranza dei cittadini di tutti i quartieri e anche che l'Amministrazione comunale, in tutte le sue articolazioni centrali e di prossimità, è impegnata in prima linea con forza nel contrasto alla camorra dei colletti bianchi e di strada".

Il sindaco ha poi espresso "solidarietà e affetto alla famiglia Cesarano" augurandosi che "mai più debba accadere che ci siano vittime innocenti della criminalità organizzata" e di "sconfiggere uniti la camorra e la subcultura da dove essa trae ossigeno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento