Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Bassolino: "Regionali e Comunali? Posso ancora dare una mano"

 

"Io sono pronto, posso ancora dare una mano. Si vota per la Regione tra un anno, per il Comune ci vorrà ancora tempo, intanto vediamo che cosa accade al Governo". Antonio Bassolino non esclude un suo ritorno alla politica attiva. Forse è da questo punto di vista che deve leggersi la modifica da Fondazione ad Associazione Sudd, il soggetto da lui creato anni fa per la promozione politica e socio-culturale. 

A differenza della Fondazione, l'associazione potrà registrare iscritti e chissà che il prossimo anno non serva per fare la conta di quelli che ancora sono pronti a seguire l'ex sindaco di Napoli ed ex Governatore della Campania. Nel frattempo Sudd cambia sede, da corso Umberto a via Toledo, e l'inaugurazione dei nuovi locali diventa l'occasione per indagare i progetti di Bassolino che gira abilmente intorno al punto, senza smentire mai l'opportunità di un suo ritorno: "Quello che vogliamo fare qui è non solo promozione culturale, ma anche formazione politica. La politica è fatta di idee, di nuove idee. Dobbiamo contrastare l'incattivimento sociale di questo periodo storico che sta abbracciando anche una città da sempre tollerante come la nostra Napoli. In questa sede, possiamo fare rete". 

Nel 2020 le Regionali, nel 2021 le Comunali, Bassolino appare pronto. Lui che ha guidato per circa vent'anni la politica in questa regione, non senza elementi controversi, gestione rifiuti su tutti, è ancora nella mischia: "Io sono già impegnato politicamente, il mio impegno è qui, in questa associazione. Vediamo prima che cosa accade per il governo regionale. In poltica le cose cambiano continuamente. Credo di poter dare ancora una mano in questo scenario". 

Che l'ex leader abbia ancora un suo seguito lo dimostra che all'inaugurazione della nuova sede ci fossero diversi ex ed attualit consiglieri di Comune e Regione. E l'appeal di Bassolino lo si legge nelle parole del capogruppo dei Verdi a Palazzo San Giacomo, Stefano Buono: "La sua esperienza e la sua passione servono alla politica. Serviranno soprattutto alle Regionali e alle Comunali, perché dobbiamo tutti impegnarci per non consegnare la città e la Campania alle destre. Dobbiamo superare le divisioni e lavorare per un centrosinistra riunificato. Ben venga l'associazione Sudd che potrà dare un contributo fondamentale".

Occhi anche su Roma e su come andrà avanti l'alleanza giallo-verde: "Salvini ha fatto fare alla Lega un salto di qualità - afferma Bassolino - ma anche lui oggi appare indeciso. Si starà chiedendo se gli conviene più andare avanti così oppure far saltare il banco e riscuotere il consenso elettorale che gli restituiscono i sondaggi. Il decisionista è, in questo momento, un uomo molto incerto". 

Potrebbe Interessarti

  • Tina Colombo mostra il suo yacht ai fan: "Eccovi accontentati"

  • Stanato dopo 30 ore barricato in casa: il blitz dei carabinieri

  • "Agostino 'o pazzo", il motociclista acrobatico che mise in scacco la polizia napoletana

  • Droga nascosta nella finestra: arrestato pusher

Torna su
NapoliToday è in caricamento