menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alternativa Libera ritira la candidatura per le amministrative di Giugliano

"Questa decisione è intervenuta in seguito ad eventi spiacevoli che hanno visto all'interno del gruppo, nonché della lista, infiltrati di altri partiti al solo scopo di destabilizzare e fagocitare AL e condurla sotto direzioni partitiche"

"L’onestà e la verità e persino l’affidabilità di un politico, che sia un uomo o un movimento piuttosto che un partito, si vede da alcune precise scelte. AL è una realtà ‘’incontaminata con precisi valori, punti programmatici e principi da rispettare che oggi ha compiuto una scelta. Dopo aver ampiamente discusso con la rappresentanza parlamentaria di AL e sentito il loro parere in merito alla presentazione della lista per le amministrative 2015 a Giugliano, ho ritenuto opportuno, in sinergia con loro, ritirare la lista per le amministrative 2015.

Questa decisione è intervenuta in seguito ad eventi spiacevoli che hanno visto all'interno del gruppo, nonché della lista, infiltrati di altri partiti al solo scopo di destabilizzare e fagocitare AL e condurla sotto direzioni partitiche, violando i principi stessi su cui si fonda il movimento, oltre ai suoi punti programmatici.

Sono venuti meno i principi per i quali la lista stessa era nata. Convinti sempre più dell'importanza sulle tematiche e dei problemi che attanagliano la città di Giugliano ,anziché l'attaccamento alle poltrone, si invia il seguente comunicato stampa per opportuna conoscenza ai cittadini tutti al fine di tutelare i principi di moralità ,legalità e trasparenza che caratterizza AL Giugliano. La scelta, in ogni caso, rafforza ancora di più il vigore del movimento che non si fermerà ma continuerà a crescere e a portare avanti le battaglie dei cittadini", afferma  Antonio Di Nardo di Alternativa Libera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento