menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omofobia, De Felice: “Approvare ddl sulla violenza di genere”

Dopo l'aggressione a sfondo omofobico avvenuta alla metropolitana “Quattro Giornate” l’assessore regionale al Welfare a alle Pari Opportunità, Alfonsina De Felice, commenta: “La buona politica ha il dovere di fare scelte legislative innovative”

Dopo l’ennesima aggressione omofoba denunciata da un giovane docente avvenuta il 14 ottobre alla fermata della metropolitana “Quattro giornate”, l’assessore regionale al Welfare a alle Pari Opportunità, Alfonsina De Felice, commenta: “La società italiana si sta pericolosamente chiudendo, proiettando dentro e fuori di sé un’immagine intollerante. Questo ci dicono le continue aggressioni a danno di persone omosessuali; la buona politica ha il dovere di fare scelte legislative innovative capaci di scardinare pregiudizi e arretratezze culturali”.

  Le diversità sono un diritto individuale e una risorsa collettiva  
“Ci auguriamo  – continua l’assessore De Felice – che il Consiglio regionale discuta e approvi al più presto il disegno di legge della Giunta sulla violenza di genere, dove c’è una norma specifica che pone l’impegno contro l’omofobia fra gli interventi essenziali per la costruzione di una società aperta e tollerante.

Non è facile intaccare i pregiudizi culturali, ma non è neanche impossibile e gli amministratori hanno il dovere di innovare, di guardare avanti mostrando ai cittadini che le diversità sono un diritto individuale e una risorsa collettiva, mentre le discriminazioni limitano lo sviluppo culturale, sociale ed economico”, conclude l’assessore De Felice.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento