Politica Vomero / Via Aniello Falcone

Attanasio: "Su questione alberi va evitata psicosi"

Il consigliere comunale dei Verdi, nel corso della seduta odierna, ha sottolineato come ci sia il bisogno di persone di estrema competenza in materia che si occupi di valutare la situazione degli alberi in città

Attanasio e Peretti salvano albero al Vomero

"Se cade un cornicione, non credo che di certo si comincerà ad abbattere tutti i cornicioni in città?". Così il consigliere comunale dei Verdi Carmine Attanasio, che sabato scorso insieme a Vincenzo Peretti era intervenuto in via Luca Giordano per salvare un albero dall'asfalto, è tornato sulla questione scaturita dalla tragedia di via Aniello Falcone, nel corso della seduta consiliare odierna.

Attanasio, dopo aver ricordato il tragico episodio che è costato la vita a Cristina Alongi, si è soffermato poi sull’esiguità della forza lavoro dei giardinieri comunali e sulla necessità di progettare il miglioramento della cura del verde e di monitoraggio della situazioni di pericolo, evitando psicosi.

"C'è bisogno che la questione degli abbattimenti sia valutata da persone estremamente competenti in materia", ha aggiunto Attanasio, nel corso del suo intervento ai sensi dell’art. 37 del regolamento.

Successivamente, anche il consigliere di Futuro e Libertà Andrea Santoro, che nei giorni scorsi si era interessato della rimozione di alcuni rami pericolanti di un albero in via Jannelli, ha toccato lo stesso tema, sottolineato il gran lavoro svolto dal vice-sindaco con delega all'Ambiente Tommaso Sodano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attanasio: "Su questione alberi va evitata psicosi"

NapoliToday è in caricamento