rotate-mobile
Politica

Regione Campania, piano socio economico da 400 milioni: aiuti per famiglie ed imprese

De Luca: "Noi abbiamo fatto un grande sforzo, ora ci auguriamo che governo e parlamento decidano in fretta perchè le famiglie non ce la fanno più"

E' stato presentato quest'oggi presso la Sala De Sanctis di Palazzo Santa Lucia le nuove misure del piano socio economico della Regione Campania per sostenere famiglie e imprese in questo difficile momento di rincari dei prezzi. 400 i milioni di euro messi a disposizione dall'ente regionale a favore di cittadini e attività economiche per far fronte alla problematica dei rincari generalizzati.

"Abbiamo deciso di fare uno sforzo straordinario come Regione Campania per anticipare i tempi del governo nazionale e del parlamento. Variamo un piano di aiuti per famiglie ed imprese per un valore di 400 milioni di euro, il massimo sforzo che possiamo fare oggi. Gli aiuti consistono in questo: un voucher ulteriore per famiglie per quanto riguarda gli asili nido, un voucher per l'attività sportiva dei ragazzi, fino a 500 euro per ragazzo. Teniamo bloccati i prezzi delle bollette dell'acqua. Diamo contributi alle aziende e copriamo gli investimenti per le aziende che vogliono realizzare impianti per la produzione di energie rinnovabili. Diamo, inoltre, un contributo, fino al 30%, per l'aumento di bollette per aziende, anche artigianali oltre che manifatturiere, superiore ai 5000 euro. Tutto questo si aggiunge a misure che sono già in atto, come ad esempio il trasporto gratuito per gli studenti. Noi abbiamo fatto un grande sforzo, ora ci auguriamo che governo e parlamento decidano in fretta perchè le famiglie non ce la fanno più", ha spiegato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Gli aiuti previsti

aiuti-regione-campania-2

(video Regione Campania)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione Campania, piano socio economico da 400 milioni: aiuti per famiglie ed imprese

NapoliToday è in caricamento