menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurato il primo asilo nido della IV Municipalità

Inaugurato oggi il primo asilo nido del quartiere situato presso un'area della scuola Bice Zona. Unico presente ora nel territorio di San Lorenzo Vicaria la scuola nasce grazie "alla collaborazione con la Camera di Commercio, un intervento unico ed importantissimo nel quartiere", ha detto il sindaco Iervolino

im000026A tagliare il nastro assieme a David Lebro, presidente della Municipalità, anche il Sindaco Rosa Russo Jervolino, il presidente della Camera di Commercio di Napoli, Gaetano Cola e Gioia Rispoli, Assessore all’edilizia scolastica del Comune di Napoli.

Il centro, che ha sede in un'area della scuola Bice Zona, opportunamente ristrutturata con i fondi ricavati dal concerto di beneficenza “Napoli per i bambini” promosso dalla Camera di Commercio, nell’Epifania 2008, al Teatro San Carlo, era molto atteso dai residenti. Non esistono, infatti, altre strutture per la prima infanzia nel territorio di San Lorenzo Vicaria.

Come spiega il sindaco Jervolino: "La collaborazione con la Camera di Commercio ha reso possibile la realizzazione di questo asilo nido, un intervento unico ed importantissimo nel quartiere". La nuova struttura di Via Piazzolla non sarà l’unica, ma come fa notare il presidente della IV Municipalità, Lebro: "Si inquadra in un progetto più ampio che prevede la realizzazione, entro la fine dell’anno, di altri due nuovi asili nido. Uno nella scuola Beltramelli all’interno del Rione Luttazzi a Gianturco, e l’altro all’interno del Rione Sant’Alfonso nell’ambito del piano di riqualificazione urbana di Poggioreale".

Quello di stamattina è stato quindi solo un momento di un’azione che negli ultimi mesi ha già visto l’apertura di una serie di parchi gioco, in modo da ampliare i servizi per la prima infanzia.  L’asilo del plesso “Bice Zona” ospiterà 54 bambini e si presenta come una priorità per le famiglie del quartiere, soprattutto per le mamme che lavorano.
"Questo asilo, e gli altri che seguiranno - continua Lebro – offriranno alle mamme la possibilità di conciliare il lavoro con la consapevolezza che i proprio bambini siano in un luogo sicuro e accogliente".

Anche il dott. Cola si è detto entusiasta ed emozionato dell’inaugurazione del quinto asilo realizzato in con la collaborazione con la camera di commercio. E a chi gli chiede il motivo di tanta disponibilità da parte dell’ente, risponde: "Noi badiamo non solo allo sviluppo economico, ma anche alla crescita sociale. I bambini sono il nostro futuro ed è giusto guidarli nella loro crescita con strutture di questo genere"
.
È importante investire su quelli che domani saranno il nostro futuro, il Sindaco fa notare infatti che: "Gli anni più importanti per la formazione di un individuo sono quelli dell’infanzia. Occuparsi dei bambini è qualcosa di doveroso per fare in modo che crescano vivaci e soprattutto in modo sano".
im000028im000046
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento