Via Duomo: i lavori finiranno entro l'8 dicembre 2020

Il punto in Commissione Mobilità a Palazzo San Giacomo

Sospesi durante il lockdown, all'inizio della Fase 2, dallo scorso 4 maggio, sono ripresi e stanno procedendo a pieno ritmo i lavori nel cantiere di via Duomo, tanto da farne annunciare l'ultimazione prima di Natale 2020 nel corso della riunione della Commissione comunale Mobilità, presieduta da Nino Simeone, con il responsabile unico del procedimento, l'architetto Luca D'Angelo.

Entro il 31 luglio, in particolare, è previsto il completamento del tratto fino a via Settembrini. Da settembre si proseguirà poi fino a via Foria. I lavori quindi  termineranno entro l'8 dicembre: questo l'annuncio dato oggi dall'architetto D'Angelo, che non ha mancato di evidenziare alcune persistenti difficoltà di carattere "ambientale", come la frequente invasione del cantiere da parte di motocicli.

Resta in ognicaso da definire non solo la questione della viabilità della strada dopo la riapertura, ma anche il destino dei porticati trasformati ormai da tempo in abitazione di fortuna da tanti homeless.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento